Vulnerability Scan: chi controlla meglio che non abbia scritto il software

Nella Vulnerability Scan, non è furbo chiedere all’oste se il vino è buono…

 

Quando si esegue un Vulnerability Assessment, anche chiamato Vulnerability Scan si deve cercare di separare chi ha creato l’applicazione o il software che vogliamo far valutare da chi concretamente questa valutazione la deve fare.

Non è tanto una questione di malafede, come quando si chiede all’oste se il vino è buono. Più che altro è una questione di buon senso operativo. Chi scrive un software potrebbe avere problemi a riconoscere i propri errori e le vulnerabilità del software o dell’architettura.

Serverlab si affida ai servizi di MyVulnerabilityAssessement.com (by Optanex) perché pensiamo che per questi lavori delicati ci vogliano team di specialisti altamente qualificati.

In questo video spiego, appunto il perché sia meglio separare chi fa le applicazioni ed i servizi da chi controlla se al loro interno vi siano delle vulnerabilità.

Se non dovesse bastarti il contenuto di questo video, Serverlab ha realizzato una Guida Completa alla Vulnerability Assessment che potrai leggere cliccando qui. Al suo interno troverai tutte le risposte alle domande più comuni che ci pongono i clienti.

Indicaci i recapiti ai quali desideri essere contattato:



Gli ultimi video

Serverlab