La Romagna assaggia le novità VMware

Scritto il 17/10/2008
 

Nella splendida cornice della Rocca Sforzesca di Dozza si sono radunti IT manager e amministatori di rete da tutta la Romagna per partecipare al VMware Day organizzato da Serverlab, in collaborazione con VMware Italia ed EMC Italia.

Ingresso Dozza

La densa agenda dell’evento è stata inaugurata da Michela De Metrio di VMware Italia, che ha presentato le novità dal VMworld 2008 di Las Vegas. Stefano Sella ha approfondito l’apertura di Michela, entrando nel dettaglio con VMware Virtual Infrastructure e la VDI.

VMware Dozza - Michela De Metrio

È stato poi il turno di EMC con Dino Caputo e Stefano Bezzini, che hanno presentato i nuovi EMC CLARiiON CX4 Series e la loro implementazione con le tecnologie VMware.

C’è stato anche un gradito fuoriprogramma nel VMware Day di Dozza: Francesco Speciale di Vizioncore ha presentato le novità di Vizioncore e l’integrazione con VMware.

VMware Dozza - Francesco Speciale

Ha chiuso l’agenda l’intervento di Davide Galanti che, prima dei saluti finali, ha presentato le soluzioni software Datacore, della quale Serverlab è recentemente divenuta partner autorizzata (leggi la news).

Il pomeriggio è terminato con la degustazione dei vini dell’Enoteca Regionale di Dozza, situata appena due piani sotto il meraviglioso salone che è stato teatro del seminario.

Nel ringraziare tutti gli intervenuti, VMware Italia, EMC Italia, il Comune di Dozza e l’Enoteca Regionale per l’ospitalità, Serverlab vi dà appuntamento al prossimo evento: il workshop Vizioncore di Brescia (6 novembre 2008).

Serverlab