Con VMware Capacity Planner l’assesment fa centro

Scritto il 27/10/2006
 

VMware introduce Capacity Planner il primo sistema per determinare in anticipo le prestazioni e il ritorno dall’investimento di una virtualizzazione di sistemi.

Capacity Planner

Capacity Planner calcola con esattezza il dimensionamento degli elaboratori necessari al consolidamento utilizzando direttamente il centro di calcolo dei laboratori VMware di Palo Alto e fornisce tutti i dati relativi ai costi dell’operazione ed al ritorno dall’investimento.

Si possono analizzare da un minimo di 5 ad un massimo di 1000 Server con i seguenti sistemi operativi:

  • Windows NT / 2000 / 2003
  • Linux
  • HP-UX
  • Solaris

Il sistema è completamente non invasivo: i server analizzati non vengono alterati da alcun “agent”.

Solo i rivenditori certificati Capacity Planner possono mettere a disposizione dei propri clienti questo potente tool che consente di fare centro su ogni progetto VMware.

Serverlab, rivenditore certificato Capacity Planner, offre questo servizio ad un costo decisamente contenuto; il risultato viene consegnato al cliente in soli 35 giorni.

Serverlab