Server farm Citrix su misura per COPMA

Server farm Citrix su misura per COPMA

 

COPMA è una cooperativa multi-servizi che si occupa di pulizie in ambiente sanitario e lavora sul territorio del nord Italia da circa 40 anni. Attualmente COPMA ha un organico di circa 2.000 dipendenti strutturati su 20 sedi, la sede principale è a Ferrara, in Emilia-Romagna. È tra le imprese leader nel settore delle pulizie e delle sanificazioni in ambienti sanitari, civili ed industriali, oltre ad essere attivamente impegnata anche nel settore del verde – giardinaggio, con una propria divisione che si occupa di progettazione, manutenzione e gestione di aree verdi pubbliche e private. COPMA ha inoltre implementato, nel settore delle attività sociali, un sistema per la progettazione e la gestione di case di riposo per anziani anche non autosufficienti e detiene un’importante quota di partecipazione nella Casa di Cura “Quisisana” di Ferrara. Un’azienda con diversi rami di business che sviluppano esigenze specifiche in termini di software e di supporto IT per uno sviluppo autonomo ma non indipendente di ogni specifica area di business.

Server Farm Citrix: cosa innesca un progetto così importante?

Le esigenze di COPMA dal punto di vista IT sono quelle di fornire agli utenti il servizio di distribuzione di applicazioni dalla sede centrale verso tutte le sedi periferiche. Al tempo stesso COPMA desidera mantenere il servizio semplice, adatto ad utenti informaticamente non troppo esperti. COPMA ha a cuore quella che viene definita “esperienza utente”, ovvero la facilità con cui una persona è in grado di fruire di applicazioni e strumenti che siano al tempo stesso semplici ma idonei a supportare le attività lavorative. “La nostra necessità era quella di distribuire una soluzione che fosse al tempo stesso di facile utilizzo ma anche, dal punto di vista dell’ufficio EDP, di facile controllo” afferma Luca Bonaretti, IT manager di COPMA.

I timori quando si rimodella una Server Farm Citrix riguardano la compatibilità con i software

Una cooperativa con una così lunga storia aveva visto aumentare il numero dei suoi applicativi di anno in anno; questo aveva già creato delle difficoltà di integrazione fra le nuove tecnologie e quei vecchi software che svolgevano ancora egregiamente la loro funzione. Il timore più grande veniva dalla paura di non riuscire a superare i conflitti tra i vecchi software e le nuove applicazioni XenApp. COPMA si avvale di Citrix XenApp per distribuire le applicazioni agli utenti che però porta ad un grosso scontro dal punto di vista dell’utente perché ci sono forti limitazioni all’utilizzo, ad esempio del desktop.
COPMA - Server Farm CitrixArrivando però a virtualizzare l’intero desktop, il reparto EDP di COPMA è riuscito a superare questi problemi. Ed è proprio qui che entra in gioco Serverlab che è riuscita a calarsi nelle esigenze del cliente superando i problemi di distribuzione di software fortemente personalizzati. L’ambiente IT di COPMA si presenta vasto, con alcuni applicativi utili per il business della cooperativa ma ancora in sviluppati in linguaggi obsoleti, come tutti gli applicativi programmati in ambiente Clipper. Serverlab è riuscita ad armonizzare tutti questi aspetti sfruttando l’esperienza maturata in 15 anni sulle soluzioni CITRIX , implementando la server farm CITRIX utilizzando le potenzialità di Citrix XenDesktop unite ad una soluzione di RES Software, che consente di mantenere il controllo verso quelle che sono le funzionalità che l’azienda vuole assegnare agli utenti.

Consiglio Serverlab per quanto riguarda la ristrutturazione di una server farm CITRIX, perché hanno veramente le competenze per entrare nelle problematiche di progetti così complessi – Luca Bonaretti, IT Manager COPMA

La possibilità di mettere alla prova le competenze del partner

Il progetto si è sviluppato a partire dallo studio di 3 utenti campione, selezionati per la diversità delle loro esigenze in maniera rappresentativa dell’insieme delle anime della cooperativa. Una volta effettuato il fine tuning su questi utenti attraverso un progetto pilota, la server farm CITRIX è stata costruita aggiungendo una sede dopo l’altra, un utente dopo l’altro. Luca Bonaretti - IT MANAGER COPMAUna volta comprese le esigenze e risolte le problematiche dei primi tre utenti, è stato facile replicare le soluzione su tutti gli altri. Attualmente il progetto è giunto alla sua ultima fase, in cui si stanno completato le sedi più recenti.

Per per il futuro COPMA sta pensando di sostituire tutti i client con dei thin client. Oggi la loro Server Farm CITRIX rende possible passare a macchine meno performanti, abbattendo notevolmente i costi di gestione del parco PC. I benefici avuti dalla costruzione di di questa nuova server farm CITRIX non sono solo di questo tipo, COPMA ha visto diminuire il carico di lavoro di alcuni dipendenti indiretti che risparmiano moltissimo tempo di gestione, grazie proprio a questa nuovissima server farm CITRIX. “Oggi è facilissimo creare nuove postazioni di lavoro, e far partire nuove sedi è davvero veloce” afferma Bonaretti, l’IT manager di COPMA.

Serverlab, il partner competente per le server farm Citrix

Citrix, per server farm complesseNon sono tante le aziende in Italia che sanno padroneggiare la tecnologia offerta da CITRIX così bene. Questo COPMA l’ha speriementato sulla propria pelle provando diversi fornitori prima di concludere il progetto grazie alle competenze dei tecnici certficati di Serverlab. Poiché rinnovare una server farm Citrix non è così facile… Afferma infatti Luca Bonaretti, IT Manager di COPMA: “Visto il rapporto che abbiamo avuto con Serverlab mi sento di consigliare fortemente di appoggiarsi a loro, per quanto riguarda la ristrutturazione di una server farm CITRIX perché abbiamo notato che hanno veramente le competenze per entrare nelle problematiche”. Parole che ci emozionano, ricompensando Res Softwareampiamente tutti i sacrifici fatti per raggiungere l’eccellenza in una tecnologia di un vendor strategico come CITRIX. Guarda il video e ascolta l’esperienza che ha avuto COPMA nello scegliere Serverlab per la sua nuova Server Farm Citrix.

Sei interessato a quest'argomento?
Compila il modulo e ti ricontatteremo al più presto

Serverlab