Cambiare i privilegi degli utenti

Scritto il 04/01/2015
privilegi utente
 

Esplosione dei furti informatici

Oltre il 60% degli attacchi portati a termine negli ultimi anni sono stati scoperti solamente dopo 6-8 mesi, quando, cioè, presumibilmente, il danno era già stato compiuto.

Ecco perché occorre gestire i privilegi utente in maniera che non siano gli stessi utenti ad aprire la porta agli attacchi.

In questa ricerca Microsoft documenta come il 92% degli attacchi portati a segno sarebbero stati impediti collocando gli utenti dei PC in “user mode”.

Scarica la ricerca Microsoft e Avecto sulla sicurezza

Serverlab