Il “Dropbox aziendale” compatibile con Citrix e VDI

Scritto il 27/11/2014
 

Safetycloud Box è il servizio di replica dati su cloud che viene definito “Dropbox aziendale”. È semplice come Dropbox, ma usa il fileserver e l’autenticazione aziendale.

Da oggi è totalmente compatibile con Safetycloud Virtual Desktop creando integrazione totale tra gli ambienti tradizionali basati su PC o Mac e il mondo VDI.

SafetyCloud Box - Il Dropbox aziendaleIn dettaglio:

  • da client tradizionale: replica dei dati da PC o Mac.
  • da tablet e smartphone: accesso ai dati da iOS e Android ed apertura su Keynote, Pages, Numbers ecc.
  • da VDI: accesso ai dati della cartella del Dropbox aziendale dal Virtual Desktop VMware Horizon View o Citrix XenDesktop Enterprise.
  • da Terminal Server e da Citrix XenApp: accedere alla cartella del Dropbox aziendale come unità di rete.

 

Come vedo la cartella dati di Safetycloud Box da un PC Windows:

Cartella dati su PC Windows - SafetyCloud Box, il Dropbox aziendale

 

Come vedo gli stessi dati da Mac:

Cartella dati su Mac - SafetyCloud Box, il Dropbox aziendale

 

Come vedo l’area dati in ambiente Safetycloud Virtual Desktop (basato su tecnologia Citrix):

Cartella dati di SafetyCloud Box su SafetyCloud Virtual Desktop

 
L’accesso ai dati è istantaneo da qualsiasi ambiente e fornisce la soluzione ideale per un cloud storage ibrido in cui l’accesso ai dati può avvenire da tutti i dispositivi possibili, desktop o mobile, sia online che offline.

Safetycloud Box - il Dropbox aziendale compatibile Citrix e VDICome Dropbox, è utilizzabile da computer e cellulari attraverso specifiche app, dispone di funzioni di condivisione per il team working e garantisce la sicurezza dei dati in transito attraverso un tunnel cifrato accessibile solo ad un set di dipositivi autorizzati.
A differenza di Dropbox, i dati vengono memorizzati sempre sul proprio server, e non su public cloud, garantendo maggiore sicurezza e riservatezza delle informazioni aziendali.

In locale, su PC e Mac, con Safetycloud Box i dati vengono salvati in un’area protetta con crittografia AES a 256 bit in modo da rendere invisibili e inaccessibili i dati aziendali in caso di furto del computer.

Seleziona un modulo valido

 

Serverlab