Da anni ciclicamente il tema ritorna, anzi, non ci abbandona mai.

Ci sono ondate che spingono le aziende sul cloud ed ondate che le spingono a riportare tutto in casa. Ormai abbiamo compreso  che sia l’una che l’altra soluzione hanno dei vantaggi, ma nessuna delle due ci toglierà mai quei grattacapi dai quali speriamo di fuggire.

A cosa mi riferisco? Mi riferisco a tutte quelle attività di gestione della tecnologia, specialmente a quelle riguardanti la sicurezza, la riservatezza, la privacy, che non vengono azzerate se si sceglie di andare in cloud.

Sei del team 𝙤𝙣 𝙥𝙧𝙚𝙢𝙞𝙨𝙚𝙨 o 𝙞𝙣 𝙘𝙡𝙤𝙪𝙙?

Dal 2020 al 2022 abbiamo assistito ad una grande spinta verso il cloud. Molte aziende sono state costrette ad acquistare servizi in cloud per mantenere l’operatività, ma una cosa è acquistare in emergenza, una cosa profondamente diversa è la gestione ordinaria di quanto si è acquistato.

Fermiamoci un secondo: come sta andando? Il cloud accelererà anche nei prossimi anni. Siamo nel bel mezzo di un ciclo molto favorevole per questo tipo di tecnologie. Nel prossimo futuro le aziende avranno più servizi in cloud, ma siamo sicuri che saranno capaci di gestire queste sfide manageriali, di integrazione, di sicurezza informatica, di protezione dei dati e di privacy che questi sistemi fanno emergere?

Perché aggiungere maggiori fornitori e maggiori applicazioni in cloud fa crescere esponenzialmente la complessità di gestione dei sistemi. Ad ogni nuovo servizio o fornitore di cloud computing che aggiungiamo si innalza la complessità dovuta alla condivisione, archiviazione e protezione di quei dati.

Serverlab non partecipa alle guerre di religione fra chi sceglie il cloud e chi preferisce l’on premises. Si pone il problema di aiutare le aziende a fare scelte consapevoli, perché poi le responsabilità conseguenti ricadranno, nel bene e nel male, sulle braccia del reparto IT. Ecco perché abbiamo organizzato un seminario di 45 minuti per approfondire un aspetto che riguarda la gestione IT. Il seminario online avrà come titolo: “Parallels Remote Application Server – Cloud vs In-House Server” e durante i 45 minuti di approfondimento cercheremo di guardare con estrema onestà ai pro ed i contro di entrambe le filosofie.

Perciò sia che tu appartenga al team on premises sia che tu faccia parte del team in cloud, vedremo insieme come migliorare la produttività, ed assicurare un adeguato livello di sicurezza e migliore flessibilità nella gestione dei sistemi.

Un webinar diverso dal solito

In questo webinar, un po diverso dal solito, abbiamo invitato quattro IT manager navigati, un avvocato esperto in diritto dell’informatica e un vendor IT.

E poi ci sono io un antesignano del VDI che farò le stesse due domande a tutti, ed ognuno darà la sua visione del presente e del prossimo futuro dell’IT.

Sicuramente parleremo di

  • custodia&gestione dei dati aziendali
  • costi&risparmio effettivo per le aziende
  • sicurezza&titolarità dei dati

In questa tavola rotonda virtuale anche tu, se vuoi avrai parte attiva nel dibattito. Il confronto con gli altri ospiti da una parte aiuterà ad avere una posizione più precisa, dall’altra ci aiuterà a prestare più attenzione ad aspetti che forse erano sotto i nostri occhi ma non abbiamo notato!

E tu sei del team 𝙤𝙣 𝙥𝙧𝙚𝙢𝙞𝙨𝙚𝙨 o 𝙞𝙣 𝙘𝙡𝙤𝙪𝙙?

Dove & Quando

In Serverlab da oltre 20 anni realizziamo progetti cloud-based o in-house Servers.
Quando: giovedì 21 aprile,11.00-11.45 Dove: Online. Ti manderemo un link per partecipare

In collaborazione con

Restiamo in contatto!

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere aggiornamenti importanti sui nostri eventi e prodotti.

subscribing…