SANmelody

Scritto il 03/11/2008
 

SANmelody è il software per gestire, ottimizzare e proteggere sistemi SAN su Fibre Channel o iSCSI. Ideale per le PMI italiane, può:

  • condividere fino a 32TB di storage interno, JBOD (Just a Bunch of Disks) e dischi in array
  • girare su un solo server o su una coppia di server in alta disponibilità
  • girare anche su una macchina virtuale (VM)

?d=719Converte un server in una SAN. Le prestazioni che si ottengono, paragonabili a SAN di medio-alto livello, sono possibili grazie a sofisticati algoritmi proprietari.

Le unità create nel disco server sono accessibili tramite protocolli iSCSI e Fibre Channel. L’opzione avanzata include snapshot, failover automatico, replica asincrona anche a lunga distanza su IP WAN.

SANmelody accelera le prestazioni, normalmente del fattore x2, aumentando il rendimento lavorativo nelle operazioni di transazioni, ma anche le performance di applicazioni multimediali e in streaming.

SANmelody supporta i sistemi operativi Windows, Linux, UNIX, NetWare e MacOS e lavora indifferentemente su reti Ethernet o fibre channel anche miste, per la facile implementazione nell’infrastruttura IT aziendale e l’azzeramento dei rischi di conflitti hardware o software.

I plus di DataCore SANmelody

  • Si installa in meno di 20 minuti e consente l’aggiunta di spazio disco evitando il riavvio dei server (ovvero la sospensione temporanea dei servizi) ed eventuali contrattempi di natura hardware, software o umana
  • performance da SAN con dischi SATA, accelera i tempi delle transazioni, del backup e del recupero dati su disco
  • Supporta SATA, ethernet iSCSI e FC SAN, oltre alla maggior parte dei sistemi operativi e delle applicazioni
  • A fronte del suo basso costo corrispondono l’incremento dell’utilizzo dello spazio disco disponibile, evitando l’acquisizione di ulteriore hardware; l’accelerazione delle prestazioni, dunque l’aumento della produttività; la salvaguardia della continuità operativa; per il risparmio di costi e il rapido ritorno dell’investimento
  • migrazione rapida con Transporter, anche tra diversi sistemi operativi, hypervisor e sottosistemi di storage
  • mirroring anche tra dispositivi di marche e modelli diversi

SANmelody – Per saperne di più

Scarica e leggi direttamente dal sito Serverlab i documenti di approfondimento su DataCore SANmelody.

Serverlab