L’infrastruttura IT si rifà il trucco per migliorare i servizi

Scritto il 06/06/2012
vagheggi
 
 

Vagheggi SpA è un’impresa cosmetica del vicentino: con oltre trent’anni di storia e una struttura consolidata, distribuisce i suoi prodotti in oltre 65 Paesi del mondo. Dal 2000 si avvale della consulenza di Serverlab per tutto ciò che riguarda l’IT.

Quando ha contattato Serverlab, la situazione IT di Vagheggi vedeva un data center situato presso la sede principale e un’infrastruttura che aveva ormai raggiunto il limite delle prestazioni e iniziava a denunciare numerosi point of failure. Lo scenario IT non permetteva la scalabilità desiderata; bisognava quindi rinnovare l’infrastruttura IT tenendo conto di due esigenze principali:

  • ridurre i server utilizzati
  • garantire la continuità del servizio e la disponibilità del dato anche in assenza di supporto IT

Il tutto realizzando un’infrastruttura storage ridondante.

“Abbiamo allora affidato la risoluzione del problema a Serverlab, che ha proposto una soluzione che ci ha garantito continuità operativa e alte performance in ambito storage. DataCore ci ha permesso di affrontare un investimento dai costi nettamente inferiori a quanto proposto da altri brand. Sono certa che non avremmo potuto scegliere una soluzione migliore” dice Patrizia Norbiato, Direttore amministrativo Vagheggi.

DataCore + VMware: più potenza e affidabilità storage, meno server

“La scelta di utilizzare SANsymphony-V si impone per le sue caratteristiche di affidabilità, eccezionali performance e semplicità di gestione. Non trovo nel mercato soluzioni in grado di offrire queste qualità a un prezzo decisamente concorrenziale rispetto a soluzioni alternative” spiega Enrico Giacomin, Responsabile tecnico Serverlab.

Il cliente utilizzava già un singolo storage DataCore SANmelody che si era rivelato performante, per questo si è deciso di proseguire con DataCore inserendo SANsymphony-V.

La piattaforma progettata e realizzata soddisfa pienamente le esigenze amministrative di Vagheggi Spa e, insieme ai servizi di Office Automation, garantisce elevati standard di sicurezza. Gli applicativi gestionali sono stati migrati dai server fisici con sistema operativo Linux alla piattaforma virtuale, con notevoli benefici in termini di prestazioni.

“Abbiamo potenziato la struttura storage introducendo il software DataCore SANsymphony-V in alta affidabilità con 2 nodi SSV in replica sincrona, inserendo 2 nuovi host VMware opportunamente dimensionati per gestire le attuali e future esigenze” spiega Enrico Giacomin.

Tutto si è concluso in una decina di giorni e l’azienda non ha subito fermi operativi: su richiesta del cliente, il lavoro è stato svolto durante le vacanze natalizie e la continuità operativa è stata comunque garantita per i reparti in attività in quel periodo.”

L’infrastruttura IT come trampolino per nuovi servizi

Oggi l’infrastruttura Vagheggi poggia su un data center scalabile, più performante e dotato di tolleranza ai guasti fisici a ogni elemento hardware.

Le sue caratteristiche hanno permesso al management aziendale di avviare nuovi progetti di applicativi web finalizzati a migliorare il servizio alla clientela.

Vagheggi SpA

Vagheggi SpA è un’impresa specializzata nella produzione di cosmetici naturali e phytocosmetici. Conta circa 35 dipendenti ed è dotata di un laboratorio di ricerca e sviluppo interno.

Fondata nel 1975 con sede a Nanto, in provincia di Vicenza, è una realtà industriale consolidata e distribuita in più di 65 paesi del mondo.

Serverlab