Il Gruppo Veritas: fusione di diverse infrastrutture ICT

Scritto il 26/03/2010
 
 

Veritas è la società formatasi nel 2008 dalla fusione di ex-aziende municipali di Riviera del Brenta, Miranese, Chioggia, Mogliano Veneto e Venezia. Il gruppo ha sede legale nel capoluogo veneto e si occupa di una vasta gamma di servizi ai cittadini e alle aziende del territorio.

Consolidare database e server obsoleti sparpagliati sul territorio

La problematica sottoposta allo staff Serverlab consisteva nel gestire la fusione in modo ottimale dal punto di vista dell’infrastruttura informatica. La situazione, spiega il Responsabile IT di Veritas, Stefano Nironi, vedeva “database distribuiti nelle varie sedi delle società, server dislocati e soluzioni storage poco scalabili”.

L’obiettivo era aggiornare l’infrastruttura ICT sostituendo le macchine obsolete già al massimo dell’espansione, centralizzando il sistema nella sede di Venezia; inoltre andava integrato un sistema di backup efficiente. Il tutto doveva essere compatibile con l’infrastruttura VMware ESX Server già in uso.

NetApp per consolidare i server e fare disaster recovery a distanza

La scelta è caduta su NetApp perché “permetteva di essere affiancato agli apparati di altri vendor che avevamo già in casa, offrendo allo stesso tempo un’elevata compatibilità e una significativa facilità di gestione”.

Abbiamo cercato sul mercato la soluzione che meglio venisse incontro alle nostre esigenze e alla fine abbiamo scelto la tecnologia NFS di NetApp, che si è rivelata la più affidabile in termini di prestazioni e gestibilità.
(Stefano Nironi)

Il vecchio storage Fibre Channel composto da hardware IBM e HP è stato sostituito da NetApp basato su protocollo NFS.

I server dislocati sul territorio sono stati centralizzati a Venezia, riducendone il numero a 70. “Abbiamo così incrementato la produttività a fronte di un risparmio in termini di spazio e costi di alimentazione e raffreddamento” commenta Stefano Nironi.

Grazie al modulo SnapManager per VMware Virtual Infrastructure le operazioni di backup, ripristino e disaster recovery sono state semplificate e velocizzate. Utilizzato insieme a VMware vCenter, SnapManager automatizza il backup e il ripristino.

È stato collocato a Milano uno storage NetApp per la replica dei dati dell’infrastruttura centrale di Venezia:  è stata così garantita l’alta affidabilità e la continuità operativa anche in caso di guasto o disservizi alla sede centrale. La replica dei dati a distanza viene effettuata con NetApp Snapshot e SnapMirror.

Scarica il pdf: Veritas: esempio riuscito di fusione fra diverse società. Grazie anche a NetApp

Il gruppo Veritas

Il gruppo Veritas è una società a capitale interamente pubblico formatasi nel 2008 dalla fusione delle ex-aziende minicipali ACM di Riviera del Brenta e Miranese, ASP di Chioggia, SPIM di Mogliano Veneto e VESTA di Venezia. La sede centrale è a Venezia.

Il gruppo si occupa principalmente del ciclo completo delle acque a uso privato e industriale (dal prelievo alla distribuzione) e dei rifiuti (dalla raccolta allo smaltimento), ma anche di servizi cimiteriali, di bonifica, verde pubblico, antincendio, ecc., fino alla distribuzione di energia.

www.gruppoveritas.it

Serverlab