Senza categoria

AppDNA

Scritto il 03/05/2012
 

Citrix AppDNA è lo strumento che ti aiuterà ad abbattere i costi di ogni tipo di transizione nella tua infrastruttura ICT. Riduci i tempi, i costi e i rischi di ogni migrazione: passare da Windows XP a Windows 7 e da fisico a virtuale, aggiornare browser e applicazioni o migrare un software da un sistema operativo a un altro saranno operazioni più facili e veloci, perché AppDNA semplifica le aree chiave della gestione delle applicazioni:

  1. rileva i problemi delle applicazioni
  2. simula il funzionamento di un’applicazione per suggerire il miglior piano d’azione
  3. automatizza la bonifica delle applicazioni
  4. gestisce l’evoluzione delle applicazioni in fase post progettuale

Con AppDNA sarà più facile avviare progetti che coinvolgono tecnologie Citrix XenDesktop e XenApp, Microsoft Windows 7, Internet Explorer, Windows Server 2008 R2 e App-V ovviando a eventuali problemi di funzionamento delle applicazioni.

Un approccio semplice: Importazione > Analisi > Report > Correzione

AppDNA fornisce un report di compatibilità che permette di pianificare, correggere e testare le applicazioni aziendali.

Importazione: è possibile importare qualsiasi tipo di applicazione Windows e web, anche quelle sviluppate internamente o da un vendor indipendente (ISV). Quando le applicazioni vengono importate, AppDNA estrae i “DNA” delle applicazioni e li inserisce in un database SQL Server. AppDNA usa molteplici tecniche per catturare i dati delle applicazioni e importare tutte le voci di registro.

Analisi: si tratta di un processo dedicato del SQL Server database che combina tutte le informazioni raccolte da AppDNA sul portafoglio applicativo e analizza ogni applicazione in rapporto a ogni tecnologia di destinazione.
Il DNA delle applicazioni viene sottoposto a query basate su algoritmi che producono dei risultati, immediatamente registrati da AppDNA.

Report: al termine dell’analisi, sono disponibili i report con informazioni dettagliate sullo stato delle applicazioni.

Correzione: lo staff utilizza i rapporti dettagliati di AppDNA per correggere i bachi e testare le applicazioni.

Citrix ha studiato AppDNA per abbattere i costi di transizione delle infrastrutture ICT. Riduci i tempi, i costi e i rischi di ogni migrazione: da Windows XP a Windows 7, da fisico a virtuale, da una versione all’altra di un browser o di un software, o come funzionerà quell’applicazione su un altro sistema operativo.

Serverlab