Stanco dei nastri?

Scritto il 08/09/2011
 

Nastri BackupIo personalmente dei nastri non ne posso più, e credo che un sacco di gente non ne possa più dei nastri di backup.

Oggi abbiamo tutto in automatico: repliche, availability, se si rompe una macchina ne parte un’altra senza dover intervenire, ecc. Però abbiamo i nastri, con una persona incaricata di cambiarne uno al giorno. Oppure con un robot, che magari ne gestisce al massimo 7.
E poi, chi ci garantisce che sul nastro il backup sia è andato a buon fine?

Con SafetyCloud abbandoniamo la preistoria ed entriamo nell’era delle virtual tech library:

  • la dimensione non è più un problema: puoi avere tutti i tera di spazio che vuoi
  • la cronologia non è più un problema: puoi avere 10, 15, 30 giorni di storia per poter tornare indietro di giornate e recuperare quel foglio excel com’era 10, 15, 30 giorni fa
  • è molto veloce: puoi recuperare dati o interi sistemi in pochi secondi, mentre con un nastro ci vogliono ore
  • la distanza non è più un problema: puoi spostarne una copia in automatico a centinaia di chilometri, un nastro invece deve essere portato fisicamente fuori dall’azienda, e ti devi ricordare di farlo

 

Vuoi maggiori informazioni?

Seleziona un modulo valido
Serverlab