Citrix, Stonesoft, NetApp e Praim raccontati da chi li usa tutti i giorni

Scritto il 05/11/2010
 

Alcune brevi interviste ai nostri clienti per capire i vantaggi concreti di Citrix, Stonesoft, NetApp e le altre soluzioni scelte da Serverlab.

Le interviste sono state realizzate al Serverlab Speed Forum di Bologna (Museo Ducati, 26 ottobre 2010).

Punto Farma srl: servizi informatici per le farmacie

Marco Borin di Punto Farma srl racconta come Citrix e Stonesoft l’aiutano a fare business.

T.A.L.: per aprire una filiale basta Citrix

Leonardo Ambroggi di Tubi Acciaio Lombarda spiega come Citrix ha favorito il business dell’azienda e l’avvio facile e veloce dell’attività nelle sedi distaccate.

Gruppo Lonati: Citrix per l’industria meccanotessile

Stefano Tironi, IT manager del Gruppo Lonati, racconta come Citrix da scommessa è diventato un fattore per la crescita aziendale.

Replica storage anche per la PMI? Lo chiediamo a NetApp

Alberto Bardelli di NetApp illustra la filosofia di NetApp: fare di più, con meno. Ovvero massimizzare lo spazio disco e rendere disponibili le funzionalità avanzate anche per gli storage per la piccola e media impresa.

La connettività? Un’opportunità. Parola di Stonesoft

Paolo Ballanti di Stonesoft racconta come la connettività può trasformarsi da problema a opportunità grazie a Stonesoft, che aggrega la banda di molteplici isp in maniera automaticamente bilanciata.

Irce: operativi in tutto il mondo e low budget con XenDesktop

Irce SpA è una multinazionale con sede a Imola che produce fili smaltati e cavi isolati per il trasporto di energia. Andrea Casadio, manager IT di Irce, racconta come Citrix XenDesktop migliora l’operatività ovviando alla scarsità di risorse IT e budget.

Leggi il caso di successo >

Serverlab