Concetti di base sulla virtualizzazione

Scritto il 01/09/2009
 

La virtualizzazione dei sistemi operativi – Capitolo 1

Attualmente una delle aree nella quale molte aziende dell’information technology stanno concentrando il loro impegno è la virtualizzazione dei sistemi operativi.

Sebbene goda oggi di molta attenzione, essa nasce già negli anni ’60 in IBM. Il sistema IBM 370 fu il primo sistema operativo che, attraverso le due componenti VM/CMS (Virtual Machine/Conversational Monitor System), offriva a più utenti una copia personale del sistema operativo in esecuzione su un unico mainframe.

La figura 1.1 mostra la timeline della virtualizzazione a partire dal sistema 370 di IBM. Si vede chiaramente come negli ultimi anni si siano moltiplicate le aziende che sono entrate in gioco, a dimostrazione del forte interesse e del ritorno economico sugli investimenti effettuati. Questa cronologia non è chiaramente esaustiva, ma riporta quelli che secondo me sono gli eventi più importanti.

Timeline virtualizzazione

Timeline del mercato della Virtualizzazione – Legenda

1 Esce sul mercato il primo IBM System/370 (Gennaio)
2 La Locus Computing Corp. Sviluppa Simultask, un “virtual machine monitor” che permette di eseguire direttamente sistemi operativi progettati per processori Intel 8086 su host Unix System V Release 2
3 Insigna Solutions lancia SoftPC, un emulatore del sistema operativo MS-DOS su Unix. Successivamente lancerà la versione per MAC OS e altre piattaforme
4 Connectix lancia Virtual PC per Macintosh che permette di emulare una macchina Windows
5 Nasce VMware, oggi il leader nel mercato della virtualizzazione
6 VMware lancia VMware virtual platform per architetture IA-32
7 IBM annuncia z/VM, piattaforma di virtualizzazione per hardware IBM zSeries che supporta l’esecuzione di macchine virtuali linux
8 Connectix lancia la prima versione di Virtual PC per Windows (Giugno)
9 VMware lancia i primi prodotti per la virtualizzazione di server x86, VMware GSX e VMware ESX (23 Luglio)
10 Microsoft acquisisce la tecnologia di virtualizzazione di Connectix
11 VMware rilascia ESX 2.0 e i prodotti di management della virtual machine Virtual Center. Viene presentata la tecnologia Vmotion
12 Dal mondo accademico (University of Cambridge Computer Laboratories) nasce il progetto opensource Xen
13 Microsoft rilascia Virtual PC (Novembre)
14 Viene fondata XenSource per l’adozione dell’Hypervisor Xen tra le imprese. Contribuiscono al progetto IBM, SUN, HP, Red Hat, Intel, AMD, SGI, Novell, NSA, US Navy, Samsung, Fujitsu, Qlogic e molti altri. Viene rilasciato Xen 2.0
15 HP rilascia Integrity Virtual Machine che può eseguire macchine virtuali su host con OS HP-UX
16 VMware rilascia VMware Player. Un software gratuito che permette di eseguire virtual machine creare con la propria piattaforma di virtualizzazione (Ottobre)
17 Intel e AMD aggiungono il supporto alla virtualizzazione sul lori processori. Intel Virtualization Technology, Intel-VT (code name Vanderpool) e AMD Virtualization, AMD-V (code name Pacifica)
18 VMware rilascia VMware Infrastructure 3 e VMware GSX diventa VMware Server e distribuito gratuitamente.
19 Esce Xen 3.0 che sfrutta la virtualizzazione hardware di Intel e AMD
20 Integrity Virtual Machine esce nella versione 2.0 che supporta macchine virtuale Windows 2003
21 Citrix acquisisce XenSource e altri vendor e si affaccia prepotentemente sul mondo della virtualizzazione
22 Il mercato della virtualizzazione è in fermento e molti vendor cominciamo ad offrire le proprie soluzioni software su “Virtual Appliance” che possono girare su host VMware ESX o utilizzando VMware Player
23 VMware rilascia una versione gratuita del suo prodotto di virtualizzazione ESX
24 Microsoft rilascia con il suo nuovo sistema operativo Windows Server 2008, un hypervisor per l’esecuzione di macchine virtuali chiamato Hyper-V
25 … le novità si susseguono a ritmi crescenti. Piattaforme offerte gratuitamente, nuove aziende che nascono per offrire software di gestione delle macchine virtuali o dell’infrastruttura virtuale. Chip che contengono un hypervisor per lanciare una macchina virtuale da desktop…

Torna all’Indice »

Serverlab