VMware crea la Virtual Desktop Infrastructure Alliance

Scritto il 05/05/2006
 

Serverlab segnala la presentazione del Virtual Desktop Infrastructure Alliance, un consorzio di fornitori di hardware, software e servizi, guidato da VMware che costruirà offerte comuni in tema di desktop virtuali.

Il nuovo consorzio nasce per accelerare adozione e implementazione di infrastrutture virtuali per il desktop.
VMware ha raccolto attorno a questa iniziativa numerose aziende leader nelle tecnologie informatiche tra i quali Citrix, IBM e Softricity.
Riportiamo alcune dichiarazioni dei dirigenti delle aziende del consorzio:

David Jones, corporate vice president for business development and corporate affairs di Citrix

“Citrix crede che le infrastrutture virtual desktop rappresenteranno un importante modello di implementazione per le aziende che devono gestire una popolazione di utenti finali sempre più distribuita. Citrix ha sempre offerto applicazioni e desktop virtualizzati, e la nostra Citrix Access Infrastructure, assieme alle funzionalità offerte dalla Virtual Desktop Infrastructure di VMware, si rivolge alle necessità di aziende che devono portare un’infrastruttura di sistema operativo virtuale fino all’utente desktop remoto. Abbiamo lavorato con VMware in passato, e vediamo con interesse l’estensione di questa collaborazione anche alle infrastrutture desktop virtuali.”

Bill Corrigan, vice president of product management di Softricity

“Softricity collabora con entusiasmo insieme a VMware per rendere possibile una soluzione desktop server-hosted. I clienti dispongono ora di un’infrastruttura realmente on-demand, sia per il desktop che per le applicazioni che lo utilizzano. Abbinando la virtualizzazione delle macchine di VMware con la virtualizzazione delle applicazioni e l’erogazione streaming on-demand di Softricity, le applicazioni possono girare su desktop server-hosted, senza necessità di installazione o testing di compatibilità, riducendo così il numero di immagini di sistema operativo che devono essere gestire, e più in generale riducendo i costi legati al desktop management.”

Juhi Jotwani, director Solutions and Alliances di IBM BladeCenter

“IBM e VMware si sono unite lo scorso anno per lanciare la prima offerta di infrastruttura Virtualized Hosted Client di IBM, che offre tutte le funzionalità del desktop a ogni client da server IBM System X e BladeCenter, affidabili e sicuri. IBM partecipa con orgoglio alla Virtual Desktop Alliance e, come fornitore leader di servizi IT, siamo soddisfatti di proseguire nella collaborazione con VMware e le altre società partecipanti per sviluppare e offrire soluzioni congiunte di hosting a livello di desktop, per aiutare i clienti ad incrementare efficacia ed utilizzo delle loro risorse di elaborazione.”

Serverlab