microsoft 

Microsoft

 

Microsoft: la base dell’infrastruttura centralizzata

Microsoft, che piaccia o meno, è il marchio più utilizzato dagli IT manager italiani. I suoi prodotti principali sono il sistema operativo desktop Microsoft Windows e quello smartphone Windows Phone, la cui suite di office
Partner Microsoft in Romagna
automation si chiama appunto, Microsoft Office. Su questi segmenti di mercato Microsoft detiene saldamente la leadership di mercato. Microsoft però concentra la sua attenzione anche su altro, parliamo di: sistemi di sviluppo software (IDE e compilatori), DBMS, periferiche di input (tastiere e mouse) home entertainment e molto altro ancora.
Il colosso di Redmond ha aperto in Italia dal giugno 1984, con sedi nelle principali città italiane: Roma, Milano e Torino. Oggi è composta da circa 860 dipendenti e da una rete di 25.000 aziende partner di cui una di queste è Serverlab.

Serverlab: il tuo partner certificato

Da tempo abbiamo investito in formazione, ottenendo diverse certificazioni importanti legate la mondo creato da Bill Gates. Grazie ai nostri tecnici possiamo oggi offrirvi supporto su tutti i punti salienti dell’architettura Microsoft, con particolare riguardo a:

  • active directory
  • remote desktop services (former terminal server)
  • servizi avanzati di file & print server
  • distribute file system
  • file & print clustering
  • group policies
  • software distribution basata sulle GPO

Possiamo essere il tuo partner di riferimento per una gestione corretta del tuo SQL server, ottimizzazione, sicurezza, replica dati e integration services.

Padroneggiamo ogni segreto di Exchange Server e del suo clustering.

Possiamo offrirti il nostro aiuto su Microsoft Desktop Optimization con specializzazione sulla virtualizzazione applicativa offerta da APP-V.

Diamo supporto per la creazione di sistemi virtualizzati con Hyper-V su Windows 2008 e Windows 2012R2 ed anche tutti i servizi di backup avanzato per questa infrastruttura.

Aggiornamento dei sistemi Microsoft: appuntamenti delicati

Fine supporto Office 2003: un crescendo di vulnerabilità
Aggiornare Windows 2003 e Microsoft Office 2003 è una delle maggiori fonti di ansia per gli IT manager italiani. Non c’è problema, possiamo aiutavi. Credevamo che l’8 aprile 2014 fosse una data importante per via della fine del supporto di Windows XP e l’aprile 2015 per  il fine supporto di Windows Server 2003, pensavamo che fossero quelli i grandi appuntamenti, ma ci sbagliavamo quasi tutti. Solo in pochi hanno capito che il problema più grande ed imminente è la fine del supporto per Microsoft Office 2003. Gli utenti padroneggiano, in questo caso, un sistema aperto, che inizierà da subito a fungere da calamita per virus, malware e trojan. Una potenziale apocalisse. Alla quale, da tempo, Serverlab si è preparata per aiutare i suoi clienti a passare agilmente anche questa prova legata la mondo microsoft. Vuoi sapere come? Contattaci!

Sei interessato a quest'argomento?
Compila il modulo e ti ricontatteremo al più presto